Diagnosi del capello: tutto quello che devi sapere

Una corretta diagnosi del capello passa per il tricogramma, ossia l’analisi del capello al microscopio. Per valutare la salute dei capelli bisogna analizzare il ciclo di ricrescita.

I capelli infatti nascono, crescono e cadono. E poi ricrescono di nuovo. Questo accade per 20 volte circa nella nostra vita nel corso della quale i capelli si rigenerano all’interno dei follicoli piliferi.

Attraverso il tricogramma è possibile vedere subito se vi siano anomalie del cuoio capelluto: si può scoprire subito se si soffre ad esempio di seborrea o del telogen effluvium.

Continue Reading

Capelli stressati e indeboliti: rimedi e cure

Quando i capelli si sfibrano, svuotano, si assottigliano, perdono forza e diventano secchi o spenti le cause possono essere principalmente di due tipi: interne e/o esterne.

Nei capelli sfibrati manca la cuticola: è lo strato esterno che protegge i capelli che, in assenza di essa, diventano più sottili e si espongono al rischio di deteriorare la struttura di cheratina che costituisce la corteccia del capello.

Continue Reading

Beach waves: capelli come al mare

Di ritorno dalle vacanze estive, i tuoi capelli non sono mai stati così belli, naturali e ondulati dal mare grazie ai raggi solari e all’acqua salata. Un effetto che, finalmente, può essere mantenuto grazie al trattamento Beach Waves, specialmente adatto per chi ha i capelli lunghi e desidera asciugarli al naturale.

Continue Reading

No more posts.